Leica Viva TPS

Leica Viva TPS

Sottocategorie:

Visualizzazione di tutti i 2 risultati

Farad Srl propone qui le le stazioni totali manuali più sviluppate rilasciate da Leica Geosystems: Viva TS11 e TS12.
Provviste di applicazione Leica SmartWorx Viva, funzioni Imaging e tecnica GNSS, questi due prodotti si fanno apprezzare soprattutto per la loro velocità. Innanzitutto, è possibile combinare TPS e GNSS, oppure selezionare Imaging per accedere alle intuitive opzioni acquisisci/appunta/assegna. La serie Viva consente anche di registrare scatti ad alta risoluzione, integrabili con appunti ed associabili a tutti gli oggetti registrati. Non è più necessario ritornare più volte in cantiere perché le stazioni Viva TS11 e TS12 garantiscono verifiche rapide ed efficienti. Dotata di un set di applicazioni per le operazioni di tutti i giorni, completa di funzioni lineworks, ufficialmente rilasciata da Leica Geosystems, SmartWorx Viva analizza e classifica tutte le informazioni acquisite. L’innovativa funzione Imaging elimina la necessità di utilizzare il tradizionale cannocchiale: grazie agli scatti eseguiti dalla funzione Imaging, è possibile valutare velocemente il puntamento della stazione. La già accennata modalità Appunti Immagine consente di arricchire tutte le immagini con appunti di qualsiasi genere e di associarli ad un determinato elemento acquisito. La Guida Rilievo Video guida l’utente nella fase di calibrazione, sfruttando l’avanzata telecamera interna. L’EDM PinPoint di Leica Viva TPS, il distanziometro elettronico più efficiente della categoria, garantisce all’operatore una combinazione eccezionalmente stabile tra campo di applicazione, precisione e velocità. Le stazioni totali manuali Leica Viva TS analizzano tutte le superfici, con una portata di 1000 m senza prisma. La tecnologia GNSS, tipica delle stazioni Leica Viva, consente di combinare la Stazione totale al GNSS. La funzione Smart Station presenta un setup molto semplice da configurare senza punti di controllo, poligonali e intersezioni.
Leica Viva TS12 include, inoltre, un dispositivo Power Search in grado di individuare la posizione fisica del prisma a velocità formidabile (pochi secondi), e un controller Leica CS10, che si connette, mediante la modalità wireless, con la stazione totale TS12, in modo sicuro e semplice.
Si tratta comunque di due prodotti che rappresentano il nuovo standard delle operazioni di monitoraggio, valutazione e calcolo robotico.
L’azienda produttrice, Leica Geosystems, è poi una garanzia di qualità conosciuta in tutto il mondo per la filosofia innovativa e i materiali di qualità di cui si compongono i suoi prodotti.