Livelli laser rotanti Leica

Livelli laser rotanti Leica

Sottocategorie: Alimentazione | Ricevitori | Treppiedi e stadie | Accessori vari

Visualizzazione di tutti i 11 risultati

Nella progettazione dei livelli laser rotanti, Leica Geosystems ha tentato, con successo, di prediligere, sopra ogni altra caratteristica, la precisione. Per qualunque tipo di misurazione, infatti, le prestazioni dei livelli laser rotanti Leica garantiscono non solo risultati affidabili nelle misurazioni e nei calcoli, ma anche notevoli risparmi di tempo e di prezzo dei materiali.

La generazione Rugby di Leica Geosystems, che Farad Srl propone in primo piano all’interno di questa sezione, può annoverare numerosi livelli laser di elevata affidabilità, perché si caratterizzano per risultati rigorosamente precisi, e altamente flessibili, perché sanno adeguarsi non solo a diverse circostanze e a svariati ambienti di lavoro, ma anche e soprattutto a tutte le tipologie di misurazione, in modo particolare per: realizzare scale, piste e parcheggi; monitorare e verificare, in profondità, l’accuratezza delle operazioni di scavo; spianare il terreno; gettare calcestruzzo ed armature; monitorare la costruzione di vasche di contenimento e declivi; tracciare le fondazioni di una struttura; verificare apparecchiature dotate di Leica Depthmaster, PowerGrade, PowerBlade e PowerDigger.

Insomma, i livelli laser Leica Rugby ottimizzano notevolmente tempi e costi di allineamenti e livellamenti. Essi primeggiano, inoltre, per la resistenza: la struttura dura e solida consente all’utente di lavorare in tutta tranquillità e sicurezza. I livelli laser di questa categoria comprendono: 270SG, 280DG, 320 SG, 410DG, 420DG, 610, 620, 640, 670SG, 680DG, 810, 820, 840, 870, 880.

Leica Geosystems non si ferma qui. Infatti, Farad Srl propone anche un’altra invenzione dell’azienda elvetica, ossia la famiglia Leica Laser Roteo, la nuova gamma di laser a rotazione provvisti di tastiera intuitiva e di kit comprendente: accessori per lavori interni, telecomando, staffa a muro e piastra segnale. Leica Roteo 20HV si fa apprezzare per il peso contenuto, che consente all’utente di posizionarlo e spostarlo in verticale ed in orizzontale con facilità, nonché di trasportarlo da un luogo all’altro in modo veloce e comodo.

Leica Roteo 35, invece, punta tutto sulla flessibilità. La sua eccezionale duttilità lo rende capace di adattarsi davvero a tutte le situazioni, nonostante questo strumento sprigioni tutte le sue potenzialità soprattutto nelle applicazioni interne. Mediante la staffa meccanica da parete, è possibile gestire il laser anche con telecomando e ricevitore, oltre che a mano.

Leica Roteo 35G, infine, possiede le stesse caratteristiche tecniche di Leica Roteo 35. Ciò che caratterizza questo rivoluzionario modello è il laser verde, che presenta una visibilità 4 volte superiore rispetto al raggio laser tradizionale.
Tutta la generazione Roteo rappresenta una validissima scelta per un gran numero di operazioni, come installazioni di pareti e soffitti, proiezione di angoli retti, lavori di tracciatura.